Skip to main content

Pesca a Spinning

pesca a spinning

La Pesca a Spinning

Letture Consigliate

La pesca a spinning è una tecnica di pesca sportiva che prevede l’utilizzo di un’esca artificiale, montata su un amo o su una lenza, che viene recuperata in modo rapido e discontinuo per imitare il movimento di una preda.

Ecco alcuni passaggi per la pesca a spinning:

  1. Scegliere l’attrezzatura: è importante scegliere una canna da spinning adeguata al tipo di pesce che si vuole catturare e all’esca che si intende utilizzare. Inoltre, occorre scegliere un mulinello adatto alla canna e con una buona capacità di recupero.
  2. Scegliere l’esca: l’esca deve essere scelta in base alla specie di pesce che si vuole catturare e alle condizioni dell’acqua. Esistono molte tipologie di esche artificiali, come i jerkbait, i minnow, i popper e i spinnerbait, ognuna con caratteristiche specifiche.
  3. Montare l’esca: l’esca va montata sull’amo o sulla lenza in modo che sia stabile e simuli il movimento di una preda. In genere, si utilizzano nodi come il Palomar o il Clinch per fissare l’esca.
  4. Lanciare la lenza: una volta montata l’esca, si deve procedere al lancio della lenza. Il lancio deve essere effettuato con movimenti fluidi, utilizzando la forza del polso e del braccio per raggiungere la distanza desiderata.
  5. Recuperare l’esca: dopo il lancio, si deve recuperare l’esca con un movimento rapido e discontinuo, che imiti il nuoto di una preda. In genere, si effettuano movimenti della canna come jerking, twitching o popping per ottenere questo effetto.
  6. Aspettare il morso: durante il recupero dell’esca, occorre essere attenti ai segnali che potrebbero indicare la presenza di un pesce. Quando si avverte un colpo o una resistenza improvvisa, occorre fermare il recupero e cominciare a recuperare con più forza per agganciare il pesce.
  7. Recuperare il pesce: una volta agganciato il pesce, occorre procedere al recupero, cercando di evitare di sfilare l’amo o di far scappare il pesce. Si deve cercare di controllare la tensione della lenza e di tirare il pesce verso la riva, senza esagerare con la forza per non rischiare di rompere la lenza.

Questi sono i passaggi principali per la pesca a spinning. È importante ricordare che la pesca sportiva deve essere praticata con responsabilità e rispetto per l’ambiente, evitando di danneggiare le prede o l’ecosistema circostante.